L’ANTICA VIA DEI CAVALLEGGERI

Le torri e i castelli di Punta Ala.

Le torri del Granducato di Toscana furono costruite lungo il tratto costiero dell’antico Stato granducale, dalla seconda metà del Cinquecento,  per poter svolgere funzione di avvistamento al fine di prevenire incursioni corsare dal mare. Era un sistema costiero costituito da ben 92 torri, disseminate sull’intera costa toscana, in grado di comunicare tra loro con segnali di fumo o colpi di artiglieria.

Un tratto di questa antica strada, nota come Strada dei Cavalleggeri, passa da Punta Ala ed arriva sino al Forte di Rocchette. E’ percorribile solo a piedi, a cavallo oppure in mountain-bike. La denominazione dei Cavalleggeri è conosciuta solo a partire dal XVII secolo  quando alle torri furono affiancate anche postazioni di alloggio e ricovero per il Corpo dei Cavalleggeri, addetto alla vigilanza costiera. Le tre torri e fortificazioni costiere che si incontrano lungo il percorso furono costruite in epoche diverse, in un periodo storico che spazia dal Medioevo all’epoca lorenese.

INFORMAZIONI TECNICHE

Percorso principalmente cross country, adatto a tutti i livelli! Livello: da FACILE a MEDIO. Si richiede un minimo di preparazione atletica e predisposizione alla bici! Da 20 a 30 km.

Giro percorribile in qualsiasi stagione. In estate si sconsigliano le ore più calde.

Partenze giornaliere solo su appuntamento . Possibilità noleggio MTB o E-Bike su richiesta.

Bar Polo Beach, via della Dogana Punta Ala

VINO E MOUNTAIN-BIKE

UNA STORIA SENZA FINE

Nella Val delle Rose, tra i vigneti delle colline di Poggio la Mozza, nel cuore del Morellino di Scansano e del Sangiovese.

Vigneti di Val delle Rose

La qualità dei vini italiani prodotti dalla Famiglia Cecchi è nota in molte parti del mondo https://www.valdellerose.it L’estensione dei vigneti in questa parte di Maremma è di circa 1500 ettari ed interessa sei Comuni nella provincia di Grosseto. L’Azienda Cecchi nasce nel 1893 sul territorio dello splendido Chianti Toscano, vicino a Firenze. La produzione pregiata dei vini che la Famiglia Cecchi realizza in Maremma sono una nuova sfida agricola. L’innovazione e l’esperienza infatti vanno a migliorare non solo le tecniche agronomiche ma anche quelle di cantina, che si assaporano poi guardando lo splendido tramonto sul mare Mediterraneo.

DEGUSTAZIONE!

GirlyMtbLove ha organizzato per voi due indimenticabili percorsi!

L’enoteca di Val delle Rose, posizionata all’interno della Tenuta, offre agli amanti del vino l’opportunità di degustare i vini direttamente nel cuore della produzione, con la possibilità di abbinare piatti tipici della tradizione maremmana.

Un giorno di PASSIONE VINO&BICI: ritrovo la mattina alle ore 9.00 presso l’Azienda Val delle Rose (possibilità prenotazione Mountain bike a noleggio oppure Ebike) giretto esplorativo tra i vigneti ed il roseto in sella alle biciclette per conoscere i segreti delle uve pregiate. Visita in Cantina per scoprire i procedimenti della vendemmia, della vinificazione e dell’invecchiamento dei vini. A seguire degustazione abbinata ad un tagliere di formaggi, salumi e bruschette di stagione.

Una NOTTE TRA GRILLI, STELLE E CALICI DI VINO: ritrovo in Azienda Val delle Rose alle ore 19.00. Visita in Cantina per scoprire i procedimenti della vendemmia, della vinificazione e dell’invecchiamento dei vini. Montaggio dei fari per percorrere in sicurezza i vigneti all’imbrunire (è possibile prenotare il noleggio sia di Mountain bike che Ebike comprensive di fari per la notturna con batteria integrata). Giretto esplorativo tra le vigneti ed il roseto con il calar del sole ed il sorgere della luna. Immersi nel silenzio della notte ci avvicineremo all’Azienda dove ci aspetta una degustazione di vini di Val delle Roseabbinata ad un tagliere di formaggi, salumi e bruschette di stagione.d

La notturna che emoziona!

Mountain bike e-bike ART tours in Maremma, in Toscana, per tutti i livelli!

Mountain bike & e-bike per scoprire l’Arte, la Bellezza e le Architetture di questo territorio. Fino a giungere davanti alla chiesa a lungo creduta disegnata da Antonio da Sangallo il Vecchio…

Art & Bike

E-bike per tutti!

Enduro per tutti i livelli;

Shuttle con mezzi di risalita meccanizzata;

In base a richieste specifiche si organizzano tours per tutte le esigenze e tutti i livelli. Dai un’occhiata alle nostre proposte!

Accompagnatori ed Istruttori CSEN/CONI condurranno gli ospiti attraverso percorsi che si snodano nel territorio della Maremma toscana. I tours organizzati propongono ai bikers molte sfaccettature di questo splendido territorio: la storia, il cibo, il vino, l’arte ed i paesaggi.

Le splendide locations e le destinazioni sono scelte in base alle esigenze del gruppo.

Per le e-bike proponiamo tour  divertenti che possono durare mezza giornata oppure tutto il giorno, predisponendo quindi una sosta per il pranzo o una semplice merenda.

Il livello agonistico è affidato ad istruttori pro-rider.

 

LA VIA DEI SEPOLCRI (Vetulonia)

ANTICA VIA DEI SEPOLCRI ETRUSCHI ATTRAVERSO LA NECROPOLI

Tour guidato in mountain-bike tra le fattorie ed i poderi dell’entroterra di Castiglione della Pescaia, per giungere lungo l’antica Via dei Sepolcri etruschi, che conduce alle tombe monumentali di Vetulonia. Prosegue il tour con una visita al piccolo paese di Vetulonia nella parte più alta dove sono conservati i resti dell’antica cinta muraria etrusca conosciuta come Mura dell’arce, realizzate con blocchi di forma poligonale, secondo una tecnica costruttiva diffusa tra il VI e il II secolo a.C. in Etruria e nel Lazio.  Si consiglia inoltre una sosta presso il museo Etrusco Isidoro Falchi e le aree archeologiche vetuloniesi.

INFORMAZIONI TECNICHE

Percorsi principalmente cross country, adatti a tutti i livelli! Livello: da FACILE a MEDIO

Giro percorribile in qualsiasi stagione. In estate si sconsigliano le ore più calde.

Vetulonia area archeologica, Necropoli etrusca.
Vetulonia area archeologica, Necropoli etrusca.
Vetulonia, Museo Isidoro Falchi, Aree Archeologiche Necropoli

L’ARTE….DI PEDALARE!

SCOPRIAMO QUESTO TERRITORIO, LA SUA ARTE, LE STORIE E LE ARCHITETTURE.

Arte & Mountain Bike

Tour guidato in mountain-bike attraverso i boschi e le colline delle Bandite nel Comune di Scarlino ed in quello del Castiglione della Pescaia dove sono stati edificati importanti architetture legate alla storia di questi luoghi. 

In questo territorio vi sono molti percorsi per free ride, all mountain, cross country, adatti a tutti i livelli!. Questi itinerari sono tutti percorribili in mountain-bike e variano di difficoltà offrendo ai bikers una divertente scelta tra trails tecnici e strade sterrate facili. 

I boschi delle Bandite di Scarlino offrono molteplici possibilità ed in base alle richieste si potrà costruire un percorso adatto ad ogni livello.

Interessante il tour guidato che conducei nostri amici bikers nei pressi di Caldana. L’imponente architettura della Chiesa di San Biagio, forse la più bella di questo territorio, fu edificata da Antonio da san Gallo il Vecchio. Questo artista durante la sua lunga attività ebbe modo di confrontarsi con la i maestri del Rinascimento toscano, come Giuliano e Antonio da Sangallo, con i protagonisti del Rinascimento romano, come Bramante o Raffaello e con la generazione del manierismo oltre che con il grande Michelangelo di cui fu rivale.

Per gli appassionati di storie si scoprirà che in questi boschi molti miracoli sono avvenuti e sarà nostro divertimento raccontare con semplicità aneddoti che rivelano ad esempio la storia di San Guglielmo ed il drago che viveva nel bosco, oppure della Santa figlia di san Pietro, e della sua miracolosa fonte dove bagnandosi si guariva dalla lebbra. 

Se il mistero e la storia vi affascinano non vi resta che immergervi nella natura godendo di paesaggi mozzafiato sperando magari… in un miracolo!

INFORMAZIONI TECNICHE

Percorsi per free ride, enduro, all mountain, cross country, adatti a tutti i livelli!Livello: da MEDIO a DIFFICILE

Giro percorribile in qualsiasi stagione. In estate si sconsigliano le ore calde.

Scarlino, Castello

FENICOTTERI ROSA E VINO

Tour tra i vigneti delle colline Castiglionesi con passaggio all’interno della Riserva naturale Regionale della Diaccia Botrona.

Foto di Giancarlo Gabbrilelli (Flickr JamboJambo)

Tour guidato in mountain-bike attraverso la Riserva Naturale della Diaccia Botrona, situata nella piana tra Grosseto e Castiglione della Pescaia. Un anello quasi del tutto pianeggiante che corre lungo il perimetro della Riserva, un tempo conosciuto come l’antico Lago Prile. Una storia ricca di avvenimenti, quella che vi racconteremo, fatta di intrecci con la dinastia fiorentina della famiglia de’Medici, dei granduchi di Lorena e di Signori potenti che controllavano il territorio. Non dimenticate di osservare i bellissimi fenicotteri rosa, gli aironi bianchi e cenerini, il martin pescatore e se sarete fortunati l’affascinante volo del falco pescatore!

Il percorso termina tra i vigneti di Maremma e perché no? Con un calice di vino in mano.

 

INFORMAZIONI TECNICHE

Il tracciato si snoda quasi esclusivamente in pianura.

Livello: BASSO

Possibilità di bird-watching soprattutto dall’autunno alla primavera.

Giro percorribile in qualsiasi stagione. Escludere le ore più calde del periodo estivo.

 

Sup alla Diaccia Botrona

ELBA IN TOUR

La nostra proposta ci porta nell’isola più grande dell’arcipelago Toscano, per uno o più giorni a seconda della richiesta. 

Scorcio panoramico sull’Arcipelago toscano

 

by ElbaGravityPark

L’Isola d’Elba viene raggiunta facilmente con il traghetto che salpa le ancore dal porto di Piombino per raggiungere la terra ferma in circa un’ora di tempo. In questo splendido luogo vi sono molti percorsi per free ride, all mountain, cross country, adatti a tutti i livelli! Questi itinerari percorribili in mountain-bike variano di difficoltà offrendo ai bikers una divertente scelta tra trails tecnici e ripidi fino al morbido e fluido. 

Nella nostra filosofia non tralasciamo mai i contenuti storici e paesaggistici, dedicando anche una parte del tempo a capire dove siamo.

Sarà questa una occasione immancabile per tutti quelli che praticano questo sport e non hanno mai visto questa splendida isola in mountain-bike. L’isola d’Elba è riconosciuta infatti come una delle migliori destinazioni d’Italia per la mtb.

INFORMAZIONI TECNICHE

ElbaGravityPark

Percorsi per free ride, all mountain, cross country, adatti a tutti i livelli! Questi itinerari percorribili in mountain-bike variano di difficoltà Livello: da MEDIO a DIFFICILE

Giro percorribile in qualsiasi stagione.

COSTA DEGLI ETRUSCHI

Trasferta nel Golfo di Baratti, a Piombino, nell’antica città di Populonia.

Costa degli Etruschi, vista sui due mari.
La siesta in Populonia

Escursione in mountain-bike sui sentieri ed i sigle track del promontorio tra Piombino, il golfo Baratti e Populonia. Per gli amanti della cultura e della storia è possibile programmare anche una visita al Parco Archeologico di Populonia ed al Castello medievale riedificato nel Trecento. Populonia ha un passato importantissimo infatti fu una delle dodici città della Dodecapoli etrusca, cioè una delle principali città stato che costituirono l’Etruria.

I percorsi in mountain-bike proseguono lungo la costa fino a raggiungere la famosa baia di Buca delle fate, dove gli scorci panoramici sull’arcipelago toscano rimangano a lungo impressi nei ricordi.

INFORMAZIONI TECNICHE

Il tracciato si snoda quasi esclusivamente sui meravigliosi singletrack della zona con salite che presentano anche tratti piuttosto tecnici e discese impegnative ma fattibili.

Livello: MEDIO

Giro percorribile in qualsiasi stagione.